0825 1912258

Via Nazionale Torrette 98, 83013 Mercogliano (AV)

Lun - Ven 9.00 - 13.00 | 14.00 - 18.00

Accedi | Registrati

Prodotti e SoluzioniBlogAssistenza
Carrello
0
Articolo
Prezzo
Carrello vuoto

Dopo un anno difficile, abbiamo deciso di trascorrere un pò di tempo con le persone heart che amiamo.

Dal 2 al 22 agosto 2021, siamo in ferie! island

Dedica un po di tempo anche tu alla tua famiglia.kiss. Tutti ci meritiamo un pò di relax.

Se hai bisogno di noi, puoi scriverci una e-mail a hand info@gecsoftware.it

Ti aspettiamo a settembre con tantissime novità assolute hugging-face

Domanda Frequente / FAQ

ArCADia LT

Creazione di elementi personalizzati in ArCADia LT

Con il nuovo modulo ArCADia Architettura 8 è possibile creare degli oggetti di architettura personalizzati e salvarli  nella libreria degli oggetti 3D. Una volta salvati nella libreria, gli oggetti potranno essere  richiamati per tutti i nostri progetti.

Vediamo insieme un esempio pratico:

Dobbiamo realizzare una facciata di un edifico con delle finestre di forma irregolare, le quali normalmente, non possono essere realizzate e riprodotte con le finestre di base.

1. Usando l’opzione Solido , delineamo le forme delle finestre e dei loro bordi. Per i bordi impostiamo l’altezza uguale allo spessore della parete, mentre per i vetri possiamo impostare ad es. Spessore 2 cm.

 2. Uno alla volta, salviamo ogni singolo oggetto solido creato , nella libreria utente degli Oggetti 3D  

 3. Quindi, disegniamo un muro e inseriamo dei fori rettangolari della larghezza totale delle finestre

 4. Dalla libreria degli oggetti 3D selezioniamo i solidi salvati e li inseriamo uno ad uno nel disegno. Quindi, nelle loro proprietà, ruotiamo rispettivamente attorno all’asse x, ad esempio di 90 gradi. Modifichiamo anche l’altezza della base al 50% dell’altezza della finestra.

 5. Dopo aver ruotato gli oggetti, possiamo selezionare le superfici appropriate per i lati e i riquadri

 6 . Inseriamo le divisioni con elementi Colonne in acciaio , modificando opportunamente il modo di inserimento

 7. Effetto finale