0825 1912258

Via Nazionale Torrette 98, 83013 Mercogliano (AV)

Lun - Ven 9.00 - 13.00 | 14.00 - 18.00

Accedi | Registrati

Prodotti e SoluzioniBlogAssistenza
Carrello
0
Articolo
Quantità
Prezzo
Carrello vuoto

Scegliere un software CAD: 5 Consigli indispensabili

2 settimane fa

9 minuti

31 letture

Se stai per scegliere un sofware di disegno CAD saranno sicuramente tantissime le domande che ti frulleranno per la testa; ecco perché abbiamo pensato di soddisfare ogni tuo dubbio con un piccolo articolo sul mondo dei programmi CAD.

 

Che cos’è un Software CAD?

CAD è l’acronimo di Computer Aided Design e fa riferimento ai software di progettazione assistita, utilizzati prinicpalmente per il disegno 2D, ma anche 3D.

Un CAD 2D consente di creare e modificare disegni tecnici e di apportare su di essi delle annotazioni. Grazie ad un software di disegno CAD un progettista può sviluppare piante, piani di ispezioni, layout per progettazioni di interni ed esterni,… sostituendo completamente il disegno fatto a mano. Ecco perché i Software CAD sono utilizzati prinicpalmente da tecnici e da esperti progettisti come: Architetti, Ingegneri Edili, Ingegneri Civili, Geometri e professionisti delle costruzioni in generale.

 

 

software disegno cad

 

 

Come scegliere un software CAD?
5 Consigli indispensabili

Arriviamo, dunque, al nocciolo della questione: Come scegliere un software da disegno cad?
Il panorama dei software da disegno CAD è estremamente variegato e, spesso, risulta complicatissimo effettuare una scelta corretta. La difficoltà, infatti, non sta tanto nell’investimento economico che, con il tempo può essere sempre rivalutato, quanto nell’investimento in termini di tempo e di apprendimento.

La risorsa più preziosa per un tecnico, infatti, è proprio il tempo. Passare ore e ore su un software per risolvere problemi  semplici può divenire, a volte, estremamente frustrante, ecco perché abbiamo pensato di darvi 5 consigli che vi torneranno utili nell’acquisto di un programma CAD.

Ecco cosa valutare:

1.Compatibilità:

La prima caratteristica che il vostro futuro CAD deve rispettare è la compatibilità con altri software. Avere un software superfantastico che non è capace di esportare o importare file è un limite estremamente importante. Anche per chi lavora da solo è fondamentale poter contare su un programma CAD che possa essere compatibile con altri Software. Come garantirsi questa compatibilità? Semplicemente verificando i formati di importazione e di esportazione, tra i quali dovrete ricercare necessariamente il .DWG e .DXF

2.Confronto

Una tecnica infallibile nella scelta del software giusto è quella della comparazione. Confrontare tutte le caratteristiche, le peculiarità, le promozioni, vi consentirà di avere sottocontrollo l’offerta e di optare per una scelta ponderata. Un utile paragone nel panorama dei software CAD potrebbe essere quello di confrontare il software scelto con il più popolare dei software di questo genere.

3.Assistenza

Il terzo passaggio è, con ogni probabilità, quello più importante. L’assistenza è il valore aggiunto di un prodotto, la condizione sulla quale è importante non transigere. Se state valutando dei software cad free, sarà importantissimo tenere in considerazione questo aspetto. Gli strumenti che utilizziamo per il nostro lavoro non possono attendere i tempi dei forum o di ricerca di una soluzione; quando si lavora si necessita di soluzioni rapide e professionali. Ecco perché è  fondamentale affidarsi ad aziende che forniscono un’assistenza puntuale e precisa.

 

software cad 2d-gcad-

4.Facile

Lo abbiamo anticipato prima, il tempo è la risorsa più preziosa di un professionista, ecco perché è fondamentale che il vostro software sia sopra ogni cosa semplice da utilizzare. Un’interfaccia semplice e già nota faciliterà notevolmente il vostro lavoro. Apprendere le funzionalità di un software può rivelarsi un’impresa piuttosto difficile soprattutto per chi è obbligato ad ottenere un risultato in pochissimo tempo.

5.Licenza d’Uso

L’ultimo consiglio riguarda la licenza. Molti software di questo settore vengono concessi solo in abbonamento. Questo si traduce in un cospicuo investimento annuale, soprattutto se sei in un regime fiscale ordinario. Scegliendo un software con licenza d’uso ti assicurerai la massima flessibilità e autonomia, decidendo di anno in anno quando e se aggiornare!

 

Un ultimo consiglio

Se devi scegliere un software di disegno CAD, dai un’occhiata anche a GCAD: il software CAD che saprà soddisfare ogni tua aspettativa.

GCAD, infatti, ti garantisce:

  1. la piena compatibilità con altri software perché è nativo DWG/DXF;
  2. nella pagina del prodotto troverai una tabella comparativa con il software di Autodesk: AutoCAD;
  3. supporto e assistenza inclusi nel prezzo
  4. interfaccia semplice e intuitiva
  5. licenza d’uso tua a vita.

Cosa aspetti? Scarica subito la versione demo!