0825 1912258

Via Molinelle 3, 83024 Monteforte Irpino (AV)

Lun - Ven 9.00 - 19.00

Accedi | Registrati

Prodotti e SoluzioniBlogAssistenza
Carrello
0
Articolo
Quantità
Prezzo
Carrello vuoto

Topografo

Modulo P

Profili e progettazione su sezioni

 
€ 199,00 +IVA
Acquista Provalo gratis

Profili e progettazione su sezioni

Prerequisiti Modulo P: per il funzionamento richiede il modulo T e il modulo M, consigliato il modulo D

Indispensabile se devi creare profili del terreno e profili altimetrici, gestire livellette, creare sezioni e progettare su di esse.

Profili del terreno

Il programma è in grado di gestire un numero illimitato di profili planimetrici del terreno. I profili possono avere un andamento planimetrico poligonale libero, possono essere modificati a piacere con lo spostamento, l’aggiunta o la rimozione di vertici. I vertici stessi possono essere raccordati liberamente. I profili sono calcolati dinamicamente. Ad ogni modifica della posizione (sia del profilo che delle sezioni) o del modello del terreno (DTM, curve, punti), il profilo viene modificato automaticamente. Tutte le sezioni inserite lungo un profilo possono essere rinominate liberamente o invertite nel lato di visualizzazione.

Sezioni lungo un profilo

Una volta tracciato in planimetria un profilo, è possibile inserire automaticamente lungo lo stesso le sezioni trasversali. Va inserito il passo, la larghezza destra e sinistra, il nome di partenza e la modalità di calcolo (DTM, Curve, polilinee o punti sparsi)Le sezioni inserite sono liberamente modificabili. Posso aggiungere, eliminare, spostare le sezioni liberamente e il relativo profilo viene aggiornato automaticamente. Terminata la modifica delle sezioni, le stesse possono essere rinominate automaticamente sia con nomi numerici (1,2,3…) che alfanumerici (Sez.1, Sez.2, Sez.3 …).

.

Profili altimetrici e livellette

Sul profilo delle sezioni è possibile tracciare un numero illimitato di livellette (una per ogni progetto definito) e il punto di passaggio delle stesse viene inserito automaticamente su ogni sezione del profilo che incrocia la livelletta. Su ogni sezione e per ogni progetto è possibile inserire dei punti profilo che saranno poi utilizzati per costruire un profilo altimetrico personalizzato. Analogamente è possibile inserire lungo il profilo l’andamento reale del terreno.

Sezioni di progetto

Sulle sezioni del terreno calcolate è possibile disegnare delle sezioni di progetto che saranno poi utilizzate per il calcolo di aree e volumi. Topografo consente di definire un numero illimitato di progetti (sbancamento, rilevato, fosso dx, fosso sx, canaletta, muro dx, cassonetto, ecc…) e per ogni progetto definito è possibile decidere cosa il programma deve calcolare (quote di progetto, quote rosse, distanze, progressive, aree sterro e riporto, ecc…)

La fincatura delle sezioni è liberamente configurabile, sia con i dati del terreno che con le misure delle sezioni di progetto inserite. Per ogni progetto definito è possibile calcolare i volumi di sterro e riporto sia con il metodo delle sezioni ragguagliate che con il metodo delle sezioni mediate.

Partendo dalle polilinee di progetto inserite nelle singole sezioni il programma calcola automaticamente il modello 3D (DTM) dell’intero progetto. Questo modello potrà poi essere utilizzato per il calcolo dei volumi con il confronto tra modelli o fuso all’interno del modello 3D del terreno (modulo D).